giovedì 14 giugno 2007

Poesia del giorno: Alessio Caccavale


Cenere


E l’ultima goccia, sottile ed asciutta
è caduta in terra senza tracce.
E’ il segno del finale, la suprema
conclusione che non trovavo,
e che tu mi hai regalato.
A sorpresa, nascosta bene,
con un bel fiocco rosso sangue.
Un pomeriggio piovoso,
so prima di essere idolo,
e in un attimo sprofondo
negli inferi più secchi.
Piove e non mi bagni,
rimasto solamente cenere.
Il fuoco è spento.
Tu con ottima mira spari
e colpisci ciò che ne rimane.
Eppure riesci a trafiggere,
e riprendi fiato sbadigliando,
mentre lui bacia la tua schiena,
come me nei freddi ghiacci.
Volevo solo darti la buonanotte,
con il seno ancora scoperto,
due timidi pezzi di carne.
Ora è preda della bestia,
che toccherà voracemente,
con lo stesso tatto con cui
hai sparato alle mie ceneri.

14 commenti:

Fabio Paolo Costanza ha detto...

A voi una tra le perle migliori del mar di Brianza

Johnny ha detto...

Se è vero che la parte migliore sta "nell'ultima goccia" l'importante è che sia "caduta senza tracce."
"spari a ciò che mi rimane"perchè il completo l'ho lasciato sul comodino"come nei freddi ghiacci"!
"Volevo solo darti la buonanotte"
ma "hai sparato alle mie mani"

L'ennesimo o forse il Primo per degradazione d'animo e bellezza d'emozione,CAPOLAVORO"invernale"
dell'Oste!

Sempre più su,a sfiorare l'Olimpo!

Ciao!

CRI ha detto...

Beh..che dire?
M'inchino alla tua miglior poesia,frutto dell'ultimo o forse penultimo colpo alle tue "ceneri".

Cazzo mi hai fatto prenere male...STRONZO!!!

cri ha detto...

...e perdonate questo mio gergaccio giovanile..

Fabio Paolo Costanza ha detto...

perdonato bambina pedofila che non sei altro...,comunque questa è la migliore delle Memorie.Preghiamo tutti per il nostro campione.

Anonimo ha detto...

bella!ciao a tutti :-)

Anonimo ha detto...

grande oste!
sei sempre sull'onda della grandezza poetica.
e come si dice:
piu si soffre piu ci si illumina ( in realtà non si dice, l'ho pensato ora io, pero va bhe! passatemela per buona)
saluti capitan daveeenti sparrow

Fabio Paolo Costanza ha detto...

Chiodo scaccia chiodo,ma quattro chiodi fanno una croce.Cesare Pavese

Anonimo ha detto...

bella pavese!
guardate www.fotolog.com/mr_gonzo/
ogni giorno un'immagine nuova.
se volete esprimere immagini giornaliere ci vuole 5 minuti
bella! daventi

Johnny Maracas ha detto...

Voglio bere e fare un Sex on the beace con quella della foto qui a finaco sul balcone con il telefono!

Porcellina!

Fabio Paolo Costanza ha detto...

Bello Davide,il tuo bel fotoblog diventa il referente iconico per gli abitanti di Budapest.Vogliamo tante belle ragazze e tanta pornografia!Ti metto fra i link

Berto ha detto...

quoto Johnny x il discorso bere + sex on the beace...

Anonimo ha detto...

bella bacco!
cercherò di mettere sempre donnine succinte!
son d'accordo con il buon berto
quoto pure io johnny!
da20 (mr_gonzo)

Anonimo ha detto...

"La vita è breve, l'arte è eterna",questi dolori rimarranno cicatrici, invece "cenere", nelle memorie dei meritevoli della brianza, rimarrà eterno baluardo.Mazzo