sabato 12 maggio 2007

Poesia del giorno: Luigi Tenco

Lontano, lontano

e lontano, lontano nel tempo
qualche cosa negli occhi di un altro
ti fara' ripensare ai miei occhi
a quegli occhi che ti amavano tanto
e lontano, lontano nel mondo
in un sorriso sulle labbra di un altro
troverai quella mia timidezza
per cui tu mi prendevi un po' in giro
e lontano, lontano nel tempo
l'espressione di un volto per caso
ti fara' ricordare il mio volto
l'aria triste che tu amavi tanto
e lontano lontano nel mondo
una sera sarai con un altro
e ad un tratto chissa' come e perche'
ti troverai a parlargli di me
di un amore ormai troppo lontano.

Luigi Tenco

1 commento:

ilcizio ha detto...

Grande Bacco,adoro questa canzone e pure quella di Piero Ciampi...Ho le ossa molli,vado ad abbandonarmi sul letto per 19 minuti.