mercoledì 23 maggio 2007

Poesia del giorno: Sergio Arturo Calonego,lo Zio Fiesta

Rimini


C'era una volta il sole
che voleva far l'amore con luna
ma per sfortuna doveva illuminare
E lei,signor droghiere che è saggio
me lo dica se non è coraggio,
entrò in una trattoria per cercare la via.
Dopo aver mangiato e bevuto colse margherite
ma regalò una rosa
alla luna, quel giorno sua sposa
e da quel giorno lì
lo puoi trovare a Rimini
sulla sdraio gli oochiali scuri
se pensa a lei.
E da quel giorno lì
ogni giorno è sempre per lei
che lavora nei bar e pensa sempre a lui
e non si incontrano mai
e mi dirai se poi è sbagliato
partirai con la tua spina
e poi volare.
E da quel giorno lì
lo puoi trovare a Rimini
sulla sdraio gli occhiali
scuri se pensa a lei.

3 commenti:

Bak ha detto...

Questo è il testo di una canzone meravigliosa di un grande cantautore.Vi invito a visitarne il sito,il cui limk è presente nel blog roll

Anonimo ha detto...

C'era il sole ed avevi gli occhi belli
Lui ti baciò le labbra ed i capelli
C'era la luna ed avevi gli occhi stanchi
Lui pose le tue mani sui tuoi fianchi(F.De Andrè)

Non so comè questa storia ma quando leggo sento/ascolto qualcosa del mio "parente" Sergio
non riesco a non pensare anche a Faber...
Spiego subito che il fatto non riguarda una somiglianza musicale nonchè un'imitazione PERCHè NON è COSI'AFFATTO!!!!!!!!!
Solo che conoscendolo "bene" Sergio è"UN INCANTATORE DI SERPENTI"nel senso buono...éper me una guida spirituale è il mio Allen Ginsberg!
E'un piccolo genio che però se strofini la lampada scatena l'uragano perchè è un genio pigro!
Il suo IO è quello che si legge nelle sue straordinarie parole!
Rimini è uno spaccato sul mondo dolonte su quel mondo serpente
sul quel mondo...laggiù!
In questi giorni ho preso al mercato una sdraio
e con i miei migliori occhiali
scuri
penso a lei
e fanculo se sto male
cazzo!
minchia!
troia!
troietta!
Minchia!
minchietta!
culo
tette
7....

John Sbranza

Mirko ha detto...

Sono andato sul sito ma la canzone non c'era :-(...cmq ho sentito le altre e sono spettacolari!