martedì 2 ottobre 2007

Poesia del giorno: Davide Canzi


INVERSO.

muore sul sepolcro
mentre uccide la sua anima
mai vede in lei un'amica
la guarda dritto in viso
le accarezza la bianca mano
e poi la bacia con fare timido
adora i suoi capelli rossi
l'ardore vive ancora
l'amore dell'altra sera
accarezzando un fiore
dorme li disteso il ricordo
l'ammira nel suo di essere distante
girandosi nel letto
al contrario

.....


(provate a leggerla al contrario)


al contrario
girandosi nel letto
nel suo modo di essere distante
l'amira
dorme li disteso il ricordo
accarezzando un fiore
l'amore dell'altra sera
l'ardore vive ancotra
adora i supoi capelli rossi
e poi la bacia con fare timido
le accarezza la bianca mano
la guarda dritto in viso
mai vede in lei un'amica
mentre uccide la sua anima
muore sul sepolcro

INVERSO

4 commenti:

Fabio Paolo Costanza ha detto...

A voi l'ottimo da20,buona giornata.

John Sbranza&Nico ha detto...

Bhè!Tecnicamente se fosse una strategia di guerra, i nemici sarebbero fottuti...Carine anche le parole...Bella!

daventi ha detto...

grazie ragazzi..

buona giornata a tutti!

Il trasgressore purificato la gerusalemme è liberata ha detto...

Ripulire ripulire...caramelle agli spacciatori!...la sirenetta al posto delle sirene degli sbirri.
GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR