martedì 5 febbraio 2008

Poesia del giorno: Davide Canzi


Lucidiluci

luci dal basso
lucida follia
luci d'atmosfera
lucide emozioni
luci di scorta
lucidi presagi
luce d'alba
lucido tramonto
luce al neon
lucido presagio
luci lucide
le luci di..
lucidità

9 commenti:

Fabio Paolo Costanza ha detto...

Buona guarigione al vice sindaco di Budapest con delega alle biografie e alle Moretti col whiskey: il nostro Davide.

lois (c'è solo sangue) balducci ha detto...

I postumi della tre giorni si sono concretizzati in uno dei gesti più laidi della mia carriera, ieri a metà giornata
Soprassiedo
Oggi ho la febbra

carinacarina la robina di Da20, sempre il più giocoso

lois (ho la febbre) balducci ha detto...

bah, sò di luci...
folli alucce
atomi e sfere e lucci
emo, zio: delucidami
scoraggio tali uccisioni
e prese in giro suicide
dal baluginare
tra monte e luce
né ho un alluce
che faccia presa
sudici cilum
Diluisci
lucidità

J.Sbranza ha detto...

Da una mail a Da20, vice Sindaco di Budapest:

LA POESIA SECONDO(E PER) ME SERVE COME TENTATIVO DI UCCIDERE GLI "SPIRITI" MALIGNI CHE ABBIAMO DENTRO, LE NOSTRE ANSIE , LE PAURE LE CONSIDERAZIONI CHE NON RIUSCIAMO ALTRIMENTI AD ESTERNARE...LA POESIA NON HA SCHEMI PREDEFINITI, NON SERVONO RIME VIRGOLE O TITOLI...NON SERVONO A UN CAZZO QUESTE COSE, SONO SOLO ABBELLIMENTI...L'UNICA COSA ESSENZIALE E' PARLARE DEI PROPRI SENTIMENTI DI QUELLO CHE SI VEDE COL CUORE E NON CON GLI OCCHI...PURTROPPO NESSUNO DI NOI E' PERFETTO, ANZI NOI SIAMO I PRIMI IMPERFETTI(PER LO MENO IO!)..E NON SEMPRE POSSIAMO RIUSCIRCI...MA CAZZO SE CI DOBBIAMO PROVARE...DOBBIAMO CERCARE DI SCRIVERE ANCHE PER GLI ALTRI, COSI' CHE MAGARI CONDIVIDENDO IL DOLORE(O QUALSIASI ALTRO SENTIMENTO) SI POSSA ALLEVIARE ANCHE UN POCO E DOLCEMENTE IL NOSTRO PERSONALE E COSI' POSSANO FARE GLI ALTRI CON NOI....COSI' FACENDO NON DIAMO UN SENSO EGOISTICO AI NOSTRI PENSIERI, MA NE CONDIVIDIAMO LE RAGIONI....

da20 ha detto...

grazie ragazzi sempre molto lieto di essere a budapest, raccolgo i consigli e ne faccio tesoro per il futuro...
un bacio a budapest
a ai cittadini fanatstici!

ale oste ha detto...

ciao dav bentornato. Vedo che stai sperimentando sempre di più e stai trovando soluzioni originali...però rispetto ai tuoi ultimi pezzi la vedo dietro perchè non la sento sentita. In questo sai che sono d'accordo con Johnny ed abbiamo un modo simile di intendere la poesia. Anche Inverso è una soluzione innovativa, ma davvero ottima. Tieni buone le idee di forma che hai (io non le avrei), ed inserisci in questi contenitori la splendida tua sensibilità...come hai già fatto.
Un abbraccio

Anonimo ha detto...

La speranza è un' ottima colazione, ma una pessima cena...

Il Mio Cizio Inutile ha detto...

L'Uci Cinemas.

lois (desperatehousewife) balducci ha detto...

CIZIO SEI UN GENIO!!!!!!